Audio 4/5

Passengers.2016.iTA-ENG.Bluray.720p.x264-CYBER.mkv_snapshot_00.33.44_[2017.05.10_19.53.00]

La Sony Columbia, che ha curato l’edizione poi distribuita dalla Universal, ha realizzato una traccia audio a regola d’arte, lossless in DTS-HD a 5.1 canali sia per la lingua originale inglese che per l’italiano. Escludendo una ovvia maggiore profondità nel parlato originale, pochissime le differenze notate tra le due tracce sia in termini di sonorità che di banda passante. All’interno del disco Inglese, italiano e Spagnolo occupano più o meno la medesima dimensione in Gb. Che si tratti di minimi dettagli o delle scene roboanti con esplosioni, navicelle e diavolerie della fantascienza, ogni effetto è fedelmente riprodotto e sapientemente spaziato all’interno dei 5.1 canali; le casse posteriori stavolta lavorano oltre la media e danno quella profondità di campo che si addice ad un film ambientato nello spazio (o quasi). Anche il subwoofer lavora alla grande e in 3-4 scene pompa i bassi e rende le scene davvero avvolgenti. Il centrale veicola bene i dialoghi e non è per nulla ovattato eo disturbato da eventuali strabordamenti di campo degli altoparlanti anteriori dx e sx. . Un missaggio sonoro davvero di livello che, per una volta, non ci pone in nettà inferiorità rispetto all’originale inglese.

Video 5/5

Passengers, chris pratt, jennifer lawrence

Video di alto livello per Passengers, esente da difetti e da artefatti di compressione, l’immagine è ricca, dettagliata e non presenta il benché minimo aliasing. Neri e contrasto sono perfetti e l’ambientazione spaziale contribuisce ancora di più a immergere lo spettatore nelle profondità e nei meandri dell’astronave su cui si svolge la storia. I colori sono brillanti e compatti e, anche nelle scene più scure non danno mai segni di cedimento. Le superfici degli oggetti, i primi piani, i dettagli fisionomici dei protagonisti sono fedelmente riprodotti e, soprattutto nella versione 4K, è difficile riscontrare differenze rispetto a ciò che si è potuto vedere al cinema.

Extra 4/5

Passengers, chris pratt, jennifer lawrence

Comparto extra nutrito anche se le featurette non hanno una durata interessante, quasi tutte intorno ai 5 minuti, approfondiscono alcuni interessanti aspetti e raccontano beneaspetti sulla creazione del film e degli effetti speciali:

  • Scene eliminate (1080p, 9:49 min.) – esclusiva Blu-ray disc,
  • Effetti visivi (1080p, 7:26 min.) – esclusiva Blu-ray disc,
  • Sul set con Chris Pratt (1080p, 4:19min.): l’attore commenta sul set la realizzazione di alcune scene, poi cast e crew parlano di lui e delle sue qualità,
  • Il casting (1080p, 10:39 min.)
  • La creazione dell’Avalon (1080p, 9:35min.): uno sguardo più da vicino sulla navicella spaziale ove è ambientata il film e la sua genesi,
  • Scarti dal set (1080p, 4:23 min.),
  • Prenotate il vostro viaggio (1080p, 4:40min.)

Seppur Passengers non offra una trama innovativa e spunti interessanti, il film viene proposto in una edizione Blu-ray al top, con audio e video quasi perfetti.Uno dei titoli del mese, da prendere al volo, collezionisti e non, siete stati avvertiti.


Commenta su Facebook!

albertodelforno

View all posts

RSS I Film in uscita

Inline
Inline