Baywatch, Dwayne Johnson e Zac Efron sulle spiaggie della California, dalla famosa serie tv in un film “da vedere” per tutti .

Fare un film su una serie tv come Baywatch, dove le esili trame si basavano su semplici intrecci sentimentali, salvataggi e qualche poco buono, ma che in realtà attraverso  i corpi di bagnini e bagnine sono riusciti  ad attirare gli spettatori di tutto il mondo. Se per molti Pamela Anderson era il massimo, in realtà ci si dimentica di Erika Eleniak, e di tutto un team di persone che guidate dall’astuto David Hasselhoff  hanno generato un successo incredibile. La serie era stata creata  da un vero guardaspiaggia Greg Bonann e trasmessa nel 1989 negli Stati Uniti. Dopo la prima stagione a causa dei costi elevati fu decisa di cancellarla, ma Greg convinse la star dello show David Hasselhoff a continuare producendo lo show.  Risultato: un successo planetario andato avanti fino al 2001  per 11 stagioni.

Belinda as Carmen and Dwayne Johnson as Mitch Buchannon in the film BAYWATCH by Paramount Pictures, Montecito Picture Company, FlynnPicture Co., and Fremantle Productions

La scelta fatta dal regista Seth Gordon alla fine è stata molto logica e in un certo modo la più indicata, omaggio alla serie , evitare di prendersi troppo sul serio, e scegliendo la via della commedia  con il risultato di avere un film estremamente divertente che scivola come una dolce onda sugli spettatori. Corpi statutari, con uno Zac Efron che ha speso mesi in palestra  con l’aiuto di due personal trainer per fare passare notti insonni a tante teen-agers,  Dwayne Johnson che fa il verso a Mitch Buchannon ovvero David Hasselhoff,  che interverrà di persona nel film per risollevare le sue sorti.

(L-R) Alexandra Daddario as Summer and Zac Efron as Matt Brody in BAYWATCH by Paramount Pictures, Montecito Picture Company, FlynnPicture Co., and Fremantle Productions

La splendida Alexandra Daddario che non riuscirete mai a guardare negli occhi, come succede al personaggio di Zac,  perchè distratti da altre “due cose”, assieme a Kelly Rohrbach  che corre sempre al rallenti e al personaggio comico interpretato da Jon Bass, che rivaluta tutti gli uomini panciuti e a mio personale giudizio il più riuscito nel film. Infine una super cattiva, che spera in futuro in un film di Bond, come dichiara lei stessa in una battuta del film, la bellissima  Pryanka Chopra.

Priyanka Chopra as Victoria Leeds in BAYWATCH by Paramount Pictures

Gli elementi ci sono tutti per una commedia omaggio alla serie tv,puntando su elementi classici, vecchie gag, citazioni anni ’90 con il dichiarato obiettivo di intrattenere un pubblico da pop-corn, venuto con poche pretese a divertirsi e giustamente a guardare splendidi corpi maschili e femminili, e questo vale per ogni orientamento sessuale.

 

Kelly Rohrbach as CJ Parker in the film BAYWATCH by by Paramount Pictures, Montecito Picture Company, FlynnPicture Co., and Fremantle Productions

Appare evidente la linea seguita di omaggiare storiche serie tv con la commedia, da Starsky Hutch a 21 jump street sembra la strada più facile da seguire per Hollywood. Anche se nel film di Seth Gordon forse si esagera, con effetti digitali pessimi, voluti, tanto uso di green screen e  battute che continuamente ci ricordano che siamo all’interno di Baywatch e niente può essere preso troppo sul serio, morti compresi.  In certi casi molte scene sono  degne (o indegne a secondo dei vostri gusti) dei nostri migliori cinepanettoni e proprio per questo motivo che  vi diciamo Benvenuti a Baywatch! In fin dei conti  un bel cinepanettone estivo ci voleva proprio.

 

 


Commenta su Facebook!

robertoleofrigio

View all posts

RSS I Film in uscita

Inline
Inline

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi