Batman & Robin è stato un disastro commerciale e di critica, il regista Joel Schumacher chiede ancora una volta scusa in un’intervista!

Tim Burton ci ha regalato un Batman (leggi le ultime sul possibile ingresso di Josh Gad nell’universo DC come pinguino) storico e forse irripetibile per il momento storico in cui è stato realizzato, ma dopo due capitoli ha scelto di fare un passo indietro e di diventare produttore esecutivo dei successivi due capitoli “Batman Forever” e “Batman & Robin” diretti da Joel Schumacher.  I due capitoli con protagonisti  Val Kilmer e George Clooney non sono stati sicuramente i più memorabili, con “Batman & Robin” definito da molti come il peggior cinecomics della storia che ha messo a rischio il futuro della carriera di Joel Schumacher. Ora il regista ha deciso di chiedere scusa per il lavoro in un’intervista a Vice:

“Mi dispiace. Voglio scusarmi con tutti i fan delusi perché credo di doverglielo. Si, probabilmente il mio ego ha pesato. Sono un adulto e mi prendo tutte le responsabilità. Mi dispiace moltissimo per i miei collaboratori che hanno lavorato al film. Sappiamo tutti quando siano grandiose le crew. Gli effetti speciali, gli stuntmen, tutti coloro che faticano sul set per arrivare alla fine. Tutti hanno lavorato duramente per molte ore e il loro impegno non ha avuto il giusto riconoscimento. La mia carriera stava andando bene, ma alla fine dopo Batman & Robin sembrava avessi ucciso un bambino”.

10246615_ori

Joel Schumacher ha anche affrontato il problema dei bat-capezzoli:

“In un mondo così sofisticato sono sicuro che sarà una macchia indelebile per me. La tuta è stata realizzata da Jose Fernandez, il nostro brillante capo scultore. Se guardate la tuta di Michael Keaton è molto larga, ma era il meglio che si potesse realizzare con le tecnologie d’epoca.  Al tempo di Batman Forever la gomma e gli altri materiali sono diventati più sofisticati così ho deciso di rendere più atomica la tuta e ho usato le foto delle statue greche con i loro incredibili dettagli anatomici. Jose Fernandez ha inserito i capezzoli e quando li ho visti ho pensato fossero fantastici”.

Continua a seguire le news su Batman Italian Fan e Gotham Italia!


Commenta su Facebook!

Thomas Cardinali

Giornalista pubblicista appassionato di cinema, serie tv e sport. Dopo aver gestito un blog e aver collaborato con testate nazionali (Romanews.eu, Blogdicultura, FilmUp) ed internazionali (melty.it) ho deciso di dedicarmi al nuovo progetto di Talky per un network indirizzato al pubblico under 30.

View all posts

RSS I Film in uscita

Inline
Inline

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi