Natalia Titova: età, marito e figli

Natalia Titova è più che conosciuta dal pubblico televisivo: Ballando con le stelle le ha permesso di farsi conoscere come maestra di ballo. In passato, la ballerina è stata legata con Simone Di Pasquale, uno dei professionisti del programma di Milly Carlucci.

Natalia Titova ha raccontato tempo fa la sua dura lotta con l’osteomielite, la malattia di cui soffre fin da bambina. “Sono nata con un ginocchio che non si muoveva, volevano mettermi un gesso ma mia nonna ha deciso di farmi visitare da un grande professore”, ha detto a Oggi è un altro giorno.

Natalia Titova: quanti anni ha e chi è il marito

Natalia Titova nasce a Mosca l’1 marzo del ’73 e inizia a danzare ad appena tre anni. Nel ’98 decide di trasferirsi in Italia con il collega Di Pasquale e partecipa a diverse competizioni internazionali. Vince l’UK Rising Star Prof e si classifica seconda al Blackpool Rising Star Prof, arrivando anche alla finale del World Masters di Innsbruck. Nel 2005 inizia la sua carriera televisiva grazie a Ballando con le Stelle, dove rimarrà per nove anni. L’anno successivo la vediamo in teatro per il musical La febbre del sabato sera di Massimo Romeo Piparo, mentre il programma di Milly Carlucci le regala l’amore.

Natalia Titova infatti vive una relazione con Di Pasquale, poi abbandona Ballando con le Stelle nel 2014. Diversi anni prima però e durante la terza edizione, conosce il nuotatore Massimiliano Rosolino e se ne innamora. “Mia mamma, quando l’ha visto per la prima volta”, ha raccontato a Oggi è un altro giorno, “ha detto ‘Sarà bello, ma non è per te'”. Rosolino di contro l’ha sottoposta a tre prove difficili: il confronto con uno dei suoi migliori amici, i genitori e infine la sorella del nuotatore. I due poi hanno avuto due figlie: Sofia Nicole (2011) e Vittoria Sidney (2013).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *