Stasera in TV: programmazione 1 febbraio su Rai e Mediaset

Stasera in TV potremo fare il pieno di fiction, film e programmi da non perdere. La programmazione dell’1 febbraio 2021 per Rai e Mediaset mette in primo piano Lino Guanciale e il suo ultimo lavoro per il piccolo schermo: Il Commissario Ricciardi.

Stasera in TV potremo dare anche uno sguardo alla Casa: quali sono le ultime novità del Gf Vip 5? Alfonso Signorini sarà di nuovo al timone di una puntata da non perdere, ricca di colpi di scena, sorprese e tante emozioni.

Stasera in TV, palinsesto 1 febbraio 2021

Per la sua prima serata, Rai 1 propone un nuovo appuntamento con la fiction noir Il Commissario Riccardi. Nella seconda puntata, La condanna del sangue, il protagonista dovrà indagare sulla misteriosa morte di una cartomante. Il poliziotto vivrà inoltre il suo primo incontro con una donna che gli ruberà il cuore. Rai 2 punta invece tutto sulla serialità: dalle 21:20 andranno in onda due puntate di NCIS 16 con Mark Harmon nei panni del gelido Gibbs. Nell’episodio 21, Giustizia o vendetta, la squadra dovrà fare i conti con un cold case. Nell’episodio 22, Vendetta o giustizia, Gibbs arriverà alla conclusione che l’ultimo caso è connesso a un’organizzazione particolare, formata da cinque giudici potenti. Rai 3 trasmetterà una puntata di Presadiretta con la conduzione di Riccardo Iacona sui temi di attualità e sanità.

Canale 5 propone invece un nuovo appuntamento con il Grande Fratello Vip 5. Le telecamere si accenderanno di nuovo all’interno della Casa a partire dalle 21:48. Ospiti d’onore, scontri e tante novità che riguardano la quinta edizione del reality. Dalle 21:21, Italia 1 trasmetterà il film The Transporter diretto da L. Letterier: si tratta del primo capitolo con il protagonista Frank, un faccendiere incaricato di effettuare trasporti delicati e ad alto rischio. La programmazione di stasera in TV si conclude con l’offerta di ReteQuattro: dalle 21:25 Nicola Porro ritornerà alla guida di una nuova puntata del suo Quarta Repubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *