Sandokan, Can Yaman inizia la trasformazione nella Tigre

Sandokan è ormai prossimo alle scene: quest’estate, la nuova fiction prenderà il volo fra Caraibi e Roma. Alla guida del cast troveremo Can Yaman, già popolare grazie alla soap turca Daydreamer. Anche se mancano diversi mesi prima dell’inizio dei lavori, il giovane attore sta già iniziando il suo allenamento per calarsi nei panni della Tigre di Mompracem.

Interpretare Sandokan infatti gli richiederà una certa preparazione atletica e Yaman non si è di certo tirato indietro. Sui social, l’attore ha pubblicato un video in cui lo si può vedere a cavallo e pronto a registrare un altro successo televisivo.

Sandokan, Can Yaman punta all’Italia?

La popolarità che ha colpito Can Yaman è strettamente legata al pubblico italiano. Anche se Daydreamer lo ha portato in successo in madre patria, in Turchia, la soap ha avuto un buon riscontro anche da parte dei telespettatori del Bel Paese. Non stupisce quindi saperlo prossimo a interpretare il ruolo di protagonista in Sandokan. Il trampolino di lancio tra l’altro potrebbe assicurargli una fiorente carriera televisiva proprio all’interno dei nostri confini. Come già sappiamo dalle anticipazioni, in Sandokan lo vedremo al fianco di due attori di punta per il piccolo schermo nostrano: Alessandro Preziosi e Luca Argentero. Il primo sarà Sir William Fitzgerald, il rivale giurato della Tigre, mentre il secondo sarà il suo braccio destro Yanez.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Can Yaman (@canyaman)

Smentita invece la presenza di Alessandra Mastronardi: l’attrice era stata data per certa per il personaggio di Lady Marianna. La diretta interessata però ha negato tutto pochi giorni fa, intervenendo sulle voci di corridoio. Visto che Sandokan non riguarderà solo il nostro Paese, la fiction verrà inoltre girata in lingua inglese. Intanto anche Kabir Bedi, storico interprete della Tigre della Malesia, ha detto la sua su questo remake e sulla scelta di Can Yaman. “Sono sicuro che sarà un degno successore”, ha detto pochigiorni fa a Sorrisi, “non vedo l’ora di vederlo in questa nuova incarnazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *