Enzo Decaro: età, moglie e figli

Enzo Decaro è uno degli attori più benvoluti dai telespettatori italiani. Merito di tanti ruoli di successo, fra cui nell’ambito delle fiction. Lo si ricorda infatti con affetto per il suo personaggio in Provaci ancora prof! al fianco di Veronica Pivetti.

Dalla commedia al drammatico, Enzo Decaro ha collezionato diversi traguardi. Per esempio ne L’amore strappato, in cui recita al fianco di Sabrina Ferilli. Scopriamo qualcosa di più sul suo conto, tra biografia e vita privata.

Enzo Decaro: quanti anni ha e chi è la moglie

Enzo Decaro nasce il 24 marzo del ’58 a Portici con il nome di Vincenzo Purcaro Decaro. Si laurea in Lettere a Napoli e poi inizia a fare teatro, formando il gruppo Rh-Negativo con alcuni amici. Fra questi Lello Arena e Massimo Troisi. Nel ’77 il gruppo assume il nome de I saraceni e vanta solo i tre artisti al suo interno. Il debutto avviene al Teatro San Carlucco della città partenopea e in tv avverrà in seguito grazie al programma Non stop. I tre decideranno infine di dividere le strade, permettendo a Decaro di proseguire la sua carriera nella recitazione e come regista. Il debutto sul grande schermo avviene nell’81 con il film Prima che sia troppo presto, mentre nel ’98 porta a casa l’applauso per il suo ruolo nella fiction Una donna per amico.

Anche se attivo dal punto di vista professionale, Enzo Decaro ha sempre mantenuto l’assoluto silenzio sulla sua vita personale e professionale. Lo dimostra fin dai suoi account social: assente su Facebook e con un profilo privato su Instagram. Non sappiamo infatti se abbia una moglie, mentre possiamo dire con certezza che ha dato alla luce tre figli. Anche su questi ultimi tuttavia non esistono informazioni in rete. In passato i telespettatori hanno fatto molte ricerche per scoprire se l’attore avesse almeno una fidanzata: tutte cadute nel vuoto, data la forte volontà da parte del diretto interessato di lasciare i riflettori lontani dalle mura domestiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *