Home » News » Pirati dei Caraibi 5: la Disney ricattata dagli hacker

Brutta situazione per la Disney, che si trova ricattata da degli hacker che minacciano di diffondere online Pirati dei Caraibi – La Vendetta di Salazar.

Manca poco all’uscita del quinto capitolo del franchise di successo della Disney, in uscita questo 24 maggio, Pirati dei Caraibi – La Vendetta di Salazar. A proposito di pirateria – ma quella che naviga e colpisce online – lo stesso film sarebbe stato vittima degli hacker, che hanno affermato di essere in possesso della pellicola e ricattato la casa di produzione.

Il gruppo di hacker ha infatti minacciato la Disney di diffondere il film online a blocchi di 20 minuti, fino a caricare l’intera pellicola. Tutto ciò a meno che non venga pagato un lauto riscatto. A diffondere la notizia è stato The Hollywood Reporter, riportando che lo stesso amministratore delegato dell’azienda, Bob Iger, ha indetto ieri un meeting con gli impiegati dell’ABC in cui ha rivelato di aver ricevuto una richiesta di riscatto, senza però nominare il titolo della pellicola. Ha inoltre aggiunto che la casa di produzione sta lavorando con gli investigatori dell’FBI e si rifiuta di pagare la somma.

Iger

Pirati dei Caraibi – La Vendetta di Salazar è un film diretto da Joachim Rønning e Espen Sandberg. Vedrà ovviamente in primo piano lo storico personaggio di Jack Sparrow interpretato da Johnny Depp; il villain, Capitan Salazar, è interpretato da Javier Bardem. Tornerà per la gioia dei fan della trilogia Orlando Bloom nei panni di William Turner, mentre rimane a casa Penélope Cruz, che aveva avuto la sua parte in Oltre i Confini del Mare. Altri elementi del cast sono l’anch’esso abitudinario Geoffrey Rush nei panni di Hector Barbossa e Brenton Thwaites (Henry).

METTETE “MI PIACE” ALLA PAGINA FACEBOOK:

Commenta su Facebook!

Valentina Albora

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS I Film in uscita