Home » Festival » Cannes » Cannes 70: Palma d’oro a “The Square”, l’elenco completo dei vincitori

“The Square”, di Ruben Ostlund, vince la Palma d’oro a Cannes 70, ecco l’elenco completo di tutti i vincitori.

Nella splendida cornice del Palais des Festival si è tenuta la cerimonia di premiazione di Cannes 70. La giuria era composta dal presidente Pedro Aldomovar e dai giurati Will Smith, Jessica Chastain, Fan Bingbing, Agnès Jaoui, Park Chan-wook, Maren Ade, Paolo Sorrentino e Gabriel Yared.

Il Presidente Pedro Almodóvar e l’attrice Juliette BinocheIl hanno annunciato che la Palma d’oro è andata a “The Square” di Rube Ostlund.

70th Cannes Film Festival - Closing ceremony - Cannes, France. 28/05/2017.  Director Ruben Ostlund , Palme d'Or award winner for his film "The Square",  reacts.                       REUTERS/Stephane Mahe

“The Square” racconta lasocietà moderna vista tramite gli  gli occhi di un curatore di un museo d’arte contemporanea. L’uomo sta allestendo una mostra dal titolo “The Square” che vorrebbe essere un invito all’altruismo e alla solidarietà, ma una serie di eventi  e un grave errore di comunicazione dei collaboratori lo porteranno a vivere una crisi esistenziale.

Ecco la lista completa di tutti i premi assegnati

– Palma d’Oro: “The Square” ddi Ruben Ostlund

– Premio del 70 esimo anniversario: Nicoke Kidman

– Grand Prix: “120 Battements par Minute” di Robin Campillo

– Miglior Regista: Sofia Coppola per “The Beguiled”

– Miglior Attore: Joaquin Phoenix  per “You Were Never Really Here” di Lyanne Ramsay

– Miglior Attrice: Diane Kruger per “In The Fade” di Faith Akin

– Premio della Giuria: “Loveless” di Andrey Zvyaginstev

– Sceneggiatura: “The Killing of a Sacred Deer” di Yorgos Lantimos e “You Were Never Really Here” di Lyanne Ramsay

– Camera d’or al miglior primo film : ““Jeunne Femme/Montparnasse Bienvenue,” di Leonor Serraille

– Short Film Palme d’Or: “Xiao Cheng Er Yue ( A Gentle Night)”, di Qiu Yang

– Queer Palm (Feature):”BPM (Beats Per Minute)”, Robin Campillo

– Queer Palm (Short): “Islands”, Yann Gonzalez

 

 

Commenta su Facebook!

AleStarkSnow

Anima folle dispersa in un mondo di finti santi.

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *