Home » Movie » Roma Creative Contest 2017: il nuovo bando di concorso per la VII edizione

Segnaliamo ai nostri lettori e magari futuri sceneggiatori il nuovo bando di concorso internazionale di cortometraggi della VII edizione del Roma Creative Contest 2017, ricordando a tutti che anche un certo Gabriele Mainetti partecipò a questa manifestazione.

RomaCreativeContestSITO-620x413

Roma Creative Contest 2017, il Festival Internazionale di cortometraggi di Roma realizzato dalla casa di produzione Image Hunters è lieto di annunciare il bando di concorso per la VII edizione che si svilupperà a settembre (dal 10 al 24) in sei date tra il Teatro Vittoria e il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo. Fino al 15 agosto,attraverso la piattaforma online FilmFreeWay, sarà possibile iscrivere il proprio cortometraggio alla VII edizione del Festival che dal 2014 vanta, come Presidente Onorario, il regista Premio Oscar® Giuseppe Tornatore e ha lanciato decine di registi emergenti italiani. Attraverso i premi del contest sono stati prodotti ad oggi cinque nuovi cortometraggi, tra cui Thriller di Giuseppe Marco Albano, vincitore del David di Donatello 2015, How to save your darling di Leopoldo Caggiano, Manhunt diretto da Brando Bartoleschi realizzato in collaborazione con Rai Cinema e Ratzinger vuole tornare di Valerio Vestoso.

Quest’anno la VII edizione del Roma Creative Contest 2017 propone 5 sezioni competitive e premi in denaro, prodotti e servizi per un valore complessivo di 50.000 euro. Sarà inoltre possibile partecipare alla III edizione delloScreenplay Contest, il concorso di sceneggiature dedicato ad autori emergenti e alla II edizione del Pitch in the Day, evento ideato dal magazine cinematografico Opere Prime, che offre agli autori emergenti la possibilità di incontrare i migliori produttori italiani e proporre la propria storia.

La VII edizione del Roma Creative Contest 2017 premierà le categorie: Miglior Corto Italiano, Miglior Corto Internazionale, Miglior Corto di Animazione, Miglior Corto Documentario, Miglior Videoclip e Premi del Pubblico (Italiano, Internazionale. Animazione e Documentario). Per la sezione Corti Italiani di Finzione, verranno inoltre assegnati i seguenti premi tecnici: Miglior Sceneggiatura, Miglior Attore, Migliore Attrice,Miglior Fotografia, Miglior Sonoro e Migliore Musica Originale.

SEZIONI COMPETITIVE

–       CORTI DI FINZIONE ITALIANI (aperta ai cortometraggi italiani di finzione realizzati dopo il 1 gennaio 2015 della durata massima di 20 minuti);

–       CORTI DI FINZIONE INTERNAZIONALI (aperta ai cortometraggi di finzione provenienti da tutto il mondo realizzati dopo il 1 gennaio 2015 e della durata massima di 20 minuti);

–       CORTI DI ANIMAZIONE INTERNAZIONALI (aperta ai cortometraggi di animazione in 2D, 3D o stop-motion provenienti da tutto il mondo, realizzati dopo il 1 gennaio 2015 e della durata massima di 20 minuti);

–       CORTI DOCUMENTARI INTERNAZIONALI (aperta ai cortometraggi documentari di finzione provenienti da tutto il mondo realizzati dopo il 1 gennaio 2015 e della durata massima di 20 minuti);

–       VIDEOCLIP (aperta ai videoclip musicali provenienti da tutto il mondo realizzati dopo il 1 gennaio 2015).

L’iscrizione dei cortometraggi avverrà esclusivamente attraverso la piattaforma FilmFreeWay al seguente link:https://filmfreeway.com/festival/RomaCreativeContest

Tutti i cortometraggi verranno visionati dalla Direzione Artistica del Festival, che selezionerà dai 25 ai 35 cortometraggi in totale. Le opere verranno presentate e proiettate durante le 5 serate dell’evento e verranno scelti i finalisti delle rispettive sezioni. Nella serata finale verranno premiati i vincitori scelti dalla Giuria. I “Premi del Pubblico” saranno assegnati in base a votazioni su scheda che effettuerà il pubblico in sala durante le prime 4 serate.

DEADLINE E TASSE D’ISCRIZIONE

Late Deadline – 15 luglio 2017 – 7$

Extended Deadline – 15 agosto 2017 – 8$

Lo Screenplay Contest (quest’anno alla sua III edizione e presieduto negli anni da Massimo Gaudioso e Nicola Guaglianone), è il concorso di sceneggiature dedicato ad autori emergenti under 35 (italiani e stranieri) che propone lo sviluppo di una sceneggiatura per un corto della durata massima di 5 minuti. Entro il 2 luglio 2017 i candidati potranno inviare attraverso la piattaforma online FilmFreeWay soggetto e sceneggiatura di un corto a tema libero appartenenti a qualsiasi genere (commedia, drammatico, noir, horror, fantasy, fantascienza, animazione ecc.). Il concorso premia la Miglior Sceneggiatura Italiana e Internazionale con premi in denaro e consegnando incentivi di produzione in collaborazione con Laser Film.

Nel 2016 è stato prodotto lo script del corto vincitore della I edizione, Manhunt, con protagonisti gli attoriAdriano Giannini e Maximilian Dirr per la regia di Brando Bartoleschi. Il corto è stato presentato in anteprima a Los Angeles alla rassegna cinematografica Cinema Italian Style, promossa da Istituto Luce Cinecittà conAmerican Cinematheque e distribuito in oltre 100 Festival e rassegne nel mondo.

–      MIGLIOR SCENEGGIATURA ITALIANA (1.000 euro in denaro e la post produzione audio e video presso Laser Film per un valore di 6.000 euro da impegnare per la realizzazione della sceneggiatura vincitrice);

–      MIGLIOR SCENEGGIATURA INTERNAZIONALE (1.000 euro in denaro)

Il concorso Pitch in the Day 2017, ideato dal magazine cinematografico Opere Prime è il primo speed-date italiano in salsa cinematografica, durante il quale venti autori emergenti incontrano le migliori menti produttive italiane, tra cui spiccano i nomi di Cattleya (Gomorra La Serie, Suburra, ecc.), Paco Cinematografica (La Migliore Offerta, La Corrispondenza, ecc.), Cinemaundici (Anime Nere, La bellezza del somaro, ecc.), Kimera Film (Non essere Cattivo, Et in terra pax, ecc.), Indiana Production Company (Il capitale umano, Un posto sicuro) e tanti altri. L’evento offre agli autori emergenti la possibilità di incontrare i migliori produttori italiani e proporre la propria storia. Il tutto a conferma del successo di una prima edizione, quella del 2016, che ha destato un vastissimo interesse a livello nazionale (quasi 200 partecipanti provenienti da ogni parte di Italia).

Nel 2017 Alessandro Tonda ha firmato il suo primo contratto da autore con Notorious Pictures, grazie alla sua partecipazione alla prima edizione del Pitch in the Day.

L’iscrizione alla seconda edizione del Pitch in the Day sarà possibile attraverso la piattaforma online FilmFreeWay fino al 30 luglio 2017.

Link utili:

Iscrizione alla VII edizione del Roma Creative Contest:

https://filmfreeway.com/festival/RomaCreativeContest

Iscrizione allo Screenplay Contest 2017:

https://filmfreeway.com/festival/RomaScreenplayContest

Iscrizione al Pitch in the Day 2017:

https://filmfreeway.com/festival/PitchintheDay2017?utm_campaign=Submission+Button&utm_medium=External&utm_source=Submission+Button

Commenta su Facebook!

robertoleofrigio

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *