Justice League da adesso può contare su un elemento di tutto rispetto, il compositore esperto di cinecomics Danny Elfman

Joss Whedon è il regista designato a completare il film Justice League dopo che Zack Snyder ha dovuto abbandonare per affrontare una tragedia familiare. Nonostante abbia dichiarato di non volere apportare particolari modifiche al progetto, la novità che ha fatto più discutere è stata il rimpiazzo di Junkie XL  per la composizione della colonna sonora, con il compositore Danny Elfman
Junkie, che aveva già collaborato con Hans Zimmer per il film Batman v Superman: Dawn of Justice, era già al lavoro per comporre le musiche di Justice league. Adesso è stato rimpiazzato da Elfman  e i motivi rimangono sconosciuti, tranne naturalmente per i diretti interessati. Tuttavia, al The Hollywood Reporter, Junkie XL ha dichiarato:
“Come mi disse una volta il mio mentore Hans Zimmer, non puoi dire di avercela fatta ad hollywood come compositore finché non ti sostituiscono in un progetto, quindi credo di essermi appena laureato questa settimana”.

justice league

Dopo ha comunque fatto i migliori auguri a Danny, Joss e Warner Bros. per la riuscita del progetto Justice League, naturalmente il tutto condito da una sottile ironia.
A presindere da tutto ciò, Danny Elfman è un compositore di tutto rispetto avendo collaborato in passato con Tim Burton nel progetto riguardante i due film su Batman, con Dick Tracy di Warren Beatty, i tre Man in Black di Barry Sonnenfeldi primi due Spider-Man di Sami Rimi ed Hellboy: The Golden Army di Guillermo del toro. Insomma, un compositore che di supereroi se ne intende.

Commenta su Facebook!

giuseppetarallo

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS I Film in uscita