Home » News » World War Z: David Fincher confermato alla regia del sequel

È giunta da poche ore la conferma che David Fincher sarà alla regia del sequel di World War Z, zombie movie di grande successo nel 2013.

World War Z, zombie movie del 2013 che incassò ben 540 milioni in tutto il mondo nonostante la travagliata produzione e la discutibile qualità, ha trovato il suo regista per il sequel. Secondo quanto riportato dal CEO della Paramount Jim Gianopulos in un’intervista per il The Hollywood Reporter, a dirigere questa nuova avventura con protagonista Brad Pitt ci sarà niente meno che un maestro come David Fincher. Ecco le parole del CEO a riguardo:

  • Qual è lo status attuale del sequel di World War Z?

  • J.G: Siamo in una fase avanzata di sviluppo.

  • Con David Fincher alla regia?

  • J.G: Sì. E con Brad Pitt.

Un grande colpo dunque per un marchio che per il suo primo fortunato capitolo non aveva badato a cercare un’autorialità nel progetto, come per questo sequel. Interessante inoltre come il regista David Fincher in carriera abbia diretto soltanto un sequel (Alien 3) prima di questo e che abbia lavorato con Brad Pitt altre tre volte (Se7en, Fight Club, Il curioso caso di Benjamin Button) e ottenendo sempre risultati eccelsi soprattutto qualitativamente.

Il film sarà prodotto da Brad Pitt e Dede Gardner della Plan B, Jeremy Kleiner, Ian Bryce e David Ellison della Skydance Productions. Del cast originale, almeno per il momento, tornerà solo il biondo attore americano ormai icona del brand WWZ. Ancora nessuna data di rilascio è stata ufficializzata, nonostante sia stato dichiarato che la produzione del progetto è in una fase avanzata e sta andando avanti per la via giusta. Non resta che attendere per avere ulteriore novità su questo curioso lavoro.

World War Z

Seguici anche sul social Facebook, cliccando QUI!

Continua a seguirci tramite il nostro canale ufficiale, cliccando QUI!

Commenta su Facebook!

gianmarcobonelli

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS I Film in uscita