Stasera grande appuntamento con la cinematografia su Iris. In seconda serata alle 23:15 potremo rivedere il capolavoro di Danny Boyle, Trainspotting.

Per l’occasione abbiamo deciso di “iniettarvi”, a piccole dosi, 10 curiosità su Trainspotting, uno dei film culto degli anni ’90, capolavoro per intere generazioni di adolescenti e riferimento assoluto per i cineasti del nuovo millennio. Siete pronti a volare con Rent Boy, Spud, Franco e Sick Boy?

Trainspotting stasera in tv 4 agosto – Il film

In Trainspotting il giovane Mark Renton scappa per le strade di Edimburgo, inseguito da due guardie di un grande magazzino. Fuggendo perde oggetti rubati. Mark è uno di quei ragazzi, come ricorda una voce fuori campo, che hanno rifiutato la schiavitù degli oggetti per dedicarsi ad una onesta e sincera tossicodipendenza. Mark non è solo, vive insieme ad un gruppo di amici ai margini della società; Begbie, uno psicopatico violento ed alcoolizzato, Spud, eroinomane, Sick Boy, uno in grado di tenere sotto controllo la propria dipendenza dall’eroina; e Tommy, che fa di tutto per non cedere a sua volta alla droga. Nel gruppo si inseriscono alcune presenze femminili: Lizzy, la ragazza di Tommy; Gail che sta con Spud; Allison, che non ha un rapporto fisso ma è impegnata ad accudire la figlia di poco più di un anno. Come già in altre occasioni, Renton decide di smetterla con l’eroina e Sick Boy lo segue. L’ufficio per il sussidio di disoccupazione chiama lui e Spud ad un colloquio di assunzione, ma i due fanno in modo di rispondere negativamente alle richieste. In crisi di astinenza, Renton incontra Diane, la accompagna a casa e passa la notte con lei…

Commenta su Facebook!

albertodelforno

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS I Film in uscita