Home » Rubriche » Dieci » L’esorcista: 10 curiosità sul film di William Friedkin stasera in tv | 11 agosto

L’esorcista, capolavoro del cinema horror targato William Friedkin con protagonisti Linda Blair, Ellen Burstyn e Max Von Sydow, stasera andrà in onda su Rete 4.

L’esorcista, cult del genere horror, è uno di quei film che almeno una volta ognuno di noi ha sentito nominare o ne è rimasto impressionato dopo la visione della scena dell’esorcismo di Regan MacNeil alias Linda Blair. L’esorcista, andrà in onda a partire dalle 23:20 e noi per l’occasione abbiamo deciso di “esorcizzarvi” con 10 aneddoti sulla genesi di uno dei film che hanno fatto la storia del cinema. Siete pronti a sprofondare nei meandri di Georgetown, Washington D.C.?

L’esorcista: 10 curiosità sul film di William Friedkin – Il film

esorcista, frame, friedkin

In L’esorcista Regan (Linda Blair), dodicenne figlia dell’attrice MacNeil (Ellen Burstyn), in occasione di un ricevimento in casa propria inesplicabilmente dimostra segni di squilibrio mentale. La madre, preoccupata, ricorre a luminari che sottopongono la fanciulla sventurata a molteplici indagini e dolorose terapie, finendo con il confessare l’incapacità della scienza. Rumori inesplicabili e altri fenomeni, le indagini di Kinderman sulla strana morte di un regista amico di famiglia, tutto induce la madre atea a ricorrere al padre gesuita Karras. Questi, laureato in medicina e specializzato in psichiatria, tende a spiegare il caso di Regan come un fenomeno naturale; tuttavia, indotto da numerosi elementi, è costretto ad ammettere la “possessione” diabolica e a ricorrere al vescovo per l’esecuzione dell’esorcismo.

Commenta su Facebook!

albertodelforno

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS I Film in uscita