Ferrari un mito immortale, verrà presentato in anteprima europea il 29 ottobre all’interno della Festa del Cinema di Roma alla presenza del regista Daryl Goodrich e della produttrice Julia Taylor-Stanley. Il film uscirà per Universal Pictures Home Entertainment Italia in DVD e Blu-ray  il 6 dicembre. 

 

Il 2017 sembra essere l’anno dei documentari sulla Ferrari. Dopo Ferrari 312B (leggi la nostra recensione) è la volta di Ferrari un mito immortale, anche se il titolo originale è più accattivante con Ferrari race to immortality, in corsa per l’immortalità. Per uno strano scherzo del destino il film verrà presentato proprio il giorno in cui si disputerà il Gp del Messico, e non sappiamo, mentre scriviamo questa news, come si concluderà il precedente GP ad Austin negli Stati Uniti (22ottobre) e quindi se la rossa sarà ancora in corsa per il titolo mondiale ma sicuramente Ferrari un mito immortale emozionerà i fan del cavallino rampante in una ghiotta occasione per gli appassionati del motorsport di essere presenti alla Festa del Cinema di Roma.

Ferrari un mito immortale, ecco una foto con le auto da corsa prodotte dal cavallino rampante

Icone di una generazione. Leggende di uno sport. Anni ’50: l’ascesa dell’iconica Scuderia Ferrari, simbolo del Made in Italy nel mondo, nel campionato mondiale di Formula Uno e il decennio più mortale nella storia delle corse automobilistiche nel  coinvolgente docu-film Ferrari un mito immortale. Universal Pictures Home Entertainment Italia è lieta di annunciare che Ferrari un mito immortale – disponibile in DVD e Blu-ray dal 6 Dicembre – verrà proiettato in anteprima europea il 29 Ottobre alla 12esima edizione della Festa del Cinema di Roma – alle 10:30 nella sala Petrassi – alla presenza del regista Daryl Goodrich e della produttrice Julia Taylor-Stanley.

Mentre le auto sfidavano i limiti dell’abilità umana, i piloti vivevano sulla punta del coltello tra la vita e la morte. Al centro di tutto c’era Enzo Ferrari, figura di spicco nel mondo delle corse automobilistiche e patriarca della Ferrari, che ha osato immaginare la velocità in un modo in cui nessun altro avrebbe mai potuto. Nonostante la competizione all’interno del suo team, due delle sue star, Peter Collins e Mike Hawthorn, decisero che la loro amicizia era importante quanto vincere la prossima gara.

Nella foto Mike Hawthorn, Stirling Moss, Peter Collins

FERRARI UN MITO IMMORTALE racconta la storia di amori e di perdite, di trionfi e tragedie dei piloti più decorati della Ferrari, in un’epoca in cui la settimana era scandita dai ritmi della dolce vita e i weekend dal lancio della moneta per scommettere sulla loro sopravvivenza.

Non mancate dunque sia che siate tifosi della Ferrari o semplici appassionati all’appuntamento della Festa del Cinema di Roma il 29 ottobre con Ferrari un mito immortale!

 

Commenta su Facebook!

robertoleofrigio

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS I Film in uscita